La collezione Grandi Campioni celebra i più grandi campioni del ciclismo

Nel 2018 abbiamo lanciato la collezione Grandi Campioni in onore dei i campioni del mondo Fausto Coppi, Eddy Merckx e Stephen Roche, celebrandoli realizzando dei kit da ciclismo in edizione limitata ispirati alle loro vittorie. Nel 2018, in occasione della fiera londinese Rouleur Classic, abbiamo ampliato la collezione presentando due nuovi kit dedicati ad altri due grandi campioni del passato: Jan Janssen, ventiquattrenne olandese che ha vinto nel 1964 a Sallanches e Beryl Burton, probabilmente una delle cicliste più vincenti della storia della Gran Bretagna.
La collezione Grandi Campioni celebra i più grandi campioni del ciclismo

Nel 2018 abbiamo lanciato la collezione Grandi Campioni in onore dei i campioni del mondo Fausto Coppi, Eddy Merckx e Stephen Roche, celebrandoli realizzando dei kit da ciclismo in edizione limitata ispirati alle loro vittorie. Nel 2018, in occasione della fiera londinese Rouleur Classic, abbiamo ampliato la collezione presentando due nuovi kit dedicati ad altri due grandi campioni del passato: Jan Janssen, ventiquattrenne olandese che ha vinto nel 1964 a Sallanches e Beryl Burton, probabilmente una delle cicliste più vincenti della storia della Gran Bretagna.

Beryl Burton – La prima Britannica capace di conquistare due titoli mondiali

Durante il mondiale di Lipsia del 1960, Beryl Burton, Dama dell’Order of the British Empire, guidò il gruppo di testa per tutta la prima metà di gara, lottando contro la compagine Sovietica. Durante la gara, Beryl riuscì poi ad andare in fuga in compagnia della sola lussenburghese Elsy Jacobs. Elsy però non riuscì a tenere la ruota di Beryl che gli ultimi 35 chilometri dovette contare solo sulle proprie gambe. Tagliò il traguardo con un margine di tre minuti su un gruppo ristretto di 13 atlete. Fu incredibile, perchè Beryl aveva da pochissimo vinto il titolo mondiale di inseguimento su pista all’inizio della stessa settimana, ottenendo così un’inusuale risultato che nessuno aveva mai potuto immaginare: la vittoria di un campionato strada e di un campionato pista nello stesso anno e a pochissima distanza di tempo. Anche se ha scelto di rimanere una ciclista amatoriale per tutta la sua carriera, Beryl è stata una delle atlete più premiate della storia. 72 titoli nazionali a cronometro su differenti distanze e ha stabilito record che hanno resistito per decenni. Ha anche vinto 24 titoli nazionali su strada e pista, cinque Campionati del Mondo di Inseguimento su Pista e un secondo campionato del mondo nel 1967. Il kit Grandi Campioni dedicato a Beryl Burton presenta i colori della bandiera nazionale, un'etichetta stampata con la sua storia, e un'immagine della Liquirizia Allsorts.

ACQUISTA IL KIT

I campionati del mondo del 64 di Jan Jannsen non lasciarono nulla al caso

Nel 1964 quando il 24enne olandese Jan Janssen tagliò il traguardo ai Campionati del mondo su strada di Sallanches la sua vittoria fu un risultato eclatante sia per chi era riuscito a battere, sia per il modo in cui l’aveva fatto considerata la sua giovane età. Janssen aveva già avuto una stagione piena di ottimi risultati; aveva vinto la Parigi-Nizza così come due impressionanti tappe e la maglia verde al Tour de France. A quattro giri dalla fine del percorso di 290km di Sallanches, un gruppo di ciclisti, tra cui Jannsen riuscì a andare in fuga. Nell’ultimo e frenetico giro, Raymond Poulidor fece una mossa decisiva. Janssen lo superò, seguito da Simpson e dall’italiano Vittorio Adorni. Simpson però aveva perso brillantezza nella sua azione durante l'ultima salita del circuito. Adorni, il velocista più forte del gruppo, era l'uomo da tenere d’occhio. Quando a Jannsen è diventato chiaro che Poulidor e Adorni stavano lavorando insieme, ai meno 400 metri dal traguardo si lanciò in un’azione da finisseur anticipando la volata e battendo I suoi compagni di fuga mostrando al mondo intero la forza che può avere un giovane talento. Il kit Jan Janssen grandi campioni esalta l’arancione, colore simbolo dell’olanda e riporta un'etichetta stampata con la storia del corridore olandese e una grafica dei suoi iconici occhiali che lo hanno caratterizzato.

ACQUISTA IL KIT

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre